Ordine dei
Farmacisti della
Provincia di Siena

Modulo Richiesta Tesserino di Riconoscimento


INTRODUZIONE
Con questo strumento è possibile ricevere per Posta Elettronica Certificata il Tesserino di Riconoscimento in formato PDF da ritagliare e utlizzare sul camice, insieme al distintivo dell'Ordine.
Per richiedere l'emissione del tesserino, l'interessato deve inserire i dat richiesti per avere la consegna al proprio indirizzo di posta elettronica certificata PEC.

Modulo di richiesta
Tesserino di Riconoscimento

    Nome
   
Cognome
Codice Fiscale


Estratto dal CODICE DEONTOLOGICO DEL FARMACISTA Testo approvato dal Consiglio Nazionale il 7 maggio 2018

Art. 7: Distintivo professionale e camice bianco
1)
Nell’esercizio dell’attività professionale al pubblico il farmacista ha l’obbligo di indossare il camice bianco unitamente al distintivo professionale e ad un tesserino identificativo con indicazione del nome, del cognome, nonché del numero di iscrizione all’Albo e dell’Ordine di appartenenza. Il distintivo può essere integrato anche nel tesserino identificativo.
2) Il camice bianco unitamente ad un tesserino identificativo recante la relativa qualificazione è, altresì, indossato dai tirocinanti.
3) Il distintivo professionale è quello adottato dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti e distribuito dall’Ordine territorialmente competente e può essere utilizzato solo dai farmacisti iscritti all’Albo che esercitano la professione nelle strutture pubbliche o private ove è prevista per legge la figura del farmacista. In caso di cancellazione dall’Albo, il tesserino dovrà essere restituito al competente Ordine territoriale.
4) Il direttore di farmacia pubblica o privata ed il farmacista responsabile degli esercizi commerciali di cui all’art. 5 del D.L. 223/2006, convertito, con modificazioni, dalla L. 248/2006, devono curare che il distintivo professionale unitamente al camice bianco siano prerogativa esclusiva del farmacista. Qualora il direttore o il farmacista responsabile non riescano a far rispettare le disposizioni del presente articolo dalla proprietà della farmacia o dell’esercizio di vicinato hanno il dovere di segnalare l’inosservanza all’Ordine.

  torna alla pagina principale